VENEZIA 76. Il lido si accende con «La Vérité», il dramma europeo di Hirokazu Kore’eda

Film di apertura delle 76. edizione del Festival del Cinema di VeneziaLa Vérité è un dramma sul rapporto tra madri e figlie, ma anche una più ampia riflessione sul concetto di famiglia come chiave di lettura per il Cinema. L’ennesima conferma di bravura per il suo regista, Hirokazu Kore’eda, recentemente premiato con la Palma d’Oro a Cannes2018 ed ora giunto al Lido con l’impegnativo compito di aprire il Festival con la sua prima produzione europea ed un cast d’eccezione.

Share: